.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Elettronica industriale per l'automazione e l'energia


Denominazione del corso: Elettronica industriale per l'automazione e l'energia
Corso di studi: I4I - Laurea magistrale in Ingegneria Informatica e Automatica
Quadrimestre/Semestre:
Anno:
Numero di moduli: 1
Crediti: 9
Ore: 90
Tipologia: C - Attività affini o integrative
Struttura: monodisciplinare
Settore Scientifico Disciplinare: ING-IND/32 (Convertitori, Macchine E Azionamenti Elettr.)

Docente: Carlo Cecati (90 ore). Titolo copertura: cattedra (prof. ordinario)
Orario di ricevimento: Martedì 11-13


Programma sintetico del corso:

Collocazione: I Anno Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica-Automatica Abstract: L'Elettronica Industriale è l'ampia branca dell'ingegneria che si occupa del controllo dell'energia, mediante apparati elettronici di potenza (convertitori), opportunamente controllati da dispositivi analogici e digitali (microprocessori, DSP, FPGA ecc.), comunicanti per mezzo di reti di comunicazione industriali. L'Elettronica Industriale trova naturali applicazioni nei moderni impianti industriali, nei sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili e tradizionali, nei veicoli elettrici e non, nella robotica ecc. L'ingegnere industriale deve possedere competenze integrate nei settori dell'elettronica analogica, digitale e di potenza, dell'informatica industriale, dei sensori e degli attuatori elettrici, dei sistemi di elaborazione e controllo a microprocessore e FPGA, dei principali sensori ed attuatori per le grandezze elettriche industriali e non, dei sistemi elettrici di potenza. Nel corso, saranno presi in considerazione i principali tipi di convertitori di potenza (dc/dc, ac/dc ed ac/dc) e per essi saranno individuati le topologie, i principali schemi di funzionamento e le modalità base di progettazione, realizzazione e testing. Una significativa parte del corso riguarderà lo studio delle problematiche inerenti la progettazione Hardware e Software dei sistemi di controllo, digitali, e di modulazione; saranno presi in esame i principali sensori, attuatori e microcontrollori. È previsto lo sviluppo di un progetto.


Link Verifica la presenza di materiale didattico sul sito ELearning@AQ