.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Elettronica dei sistemi digitali II


Denominazione del corso: Elettronica dei sistemi digitali II
Corso di studi: I4E - Laurea magistrale in Ingegneria Elettronica
Quadrimestre/Semestre:
Anno:
Numero di moduli: 1
Crediti: 9
Ore: 90
Tipologia: B - Attività caratterizzanti
Struttura: monodisciplinare
Settore Scientifico Disciplinare: ING-INF/01 (Elettronica)

Docente: Marco Faccio (90 ore). Titolo copertura: cattedra (prof. associato)
Orario di ricevimento: 1^ sem.: martedì' ore 16.00 - 18.00 (necessaria e-mail di prenotazione al Docente)


Programma sintetico del corso:

INTRODUZIONE GENERALE; dagli AUTOMI in HW alla LOGICA PROGRAMMATA (automi in logica programmata); ARCHITETTURE di esecutori GP PER MICROPROCESSORI, MICROCONTROLLORI, DSP; GESTIONE DELL’ I/O NEI SISTEMI A LOGICA PROGRAMMATA; COME si LAVORA con Sistemi a LOGICA PROGRAMMATA (le fasi di sviluppo di un progetto a LP); CENNI alla STRUTTURA e ARCHITETTURA INTERNA delle MEMORIE; LE LOGICHE VLSI CONFIGURABILI DALL’UTENTE; AMBIENTI e LINGUAGGI PER LA DESCRIZIONE, SIMULAZIONE E SINTESI DI SISTEMI DIGITALI COMPLESSI; ambiente VHDL - ciclo di progettazione; IMPLEMENTAZIONE SU FPGA di uP e DSP e gestione dell'I/O; LA FISICITÀ DELLE PORTE E DEI SISTEMI ELETTRONICI; SISTEMI PER ARCHITETTURE progettuali complesse; ESERCIZI progettuali da sviluppare.

Programma esteso del corso:

Link Programma completo (PDF)    (Aggiornato il 31-08-2017)

INTRODUZIONE GENERALE; dagli AUTOMI in HW alla LOGICA PROGRAMMATA (automi in logica programmata); Architetture per la implementazione di Unità di Controllo di Esecutori programmabili; ARCHITETTURE di esecutori GP PER MICROPROCESSORI, MICROCONTROLLORI, DSP; GESTIONE DELL’ I/O NEI SISTEMI A LOGICA PROGRAMMATA; COME si LAVORA con Sistemi a LOGICA PROGRAMMATA (le fasi di sviluppo di un progetto a LP); CENNI alla STRUTTURA e ARCHITETTURA INTERNA delle MEMORIE; LE LOGICHE VLSI CONFIGURABILI DALL’UTENTE; AMBIENTI e LINGUAGGI PER LA DESCRIZIONE, SIMULAZIONE E SINTESI DI SISTEMI DIGITALI COMPLESSI; ambiente VHDL - ciclo di progettazione; IMPLEMENTAZIONE SU FPGA di uP e DSP; gestione HW interno e dell'I/O; LA FISICITÀ DELLE PORTE E DEI SISTEMI ELETTRONICI; SISTEMI PER ARCHITETTURE progettuali complesse; ESERCIZI progettuali da sviluppare.


Testi consigliati:

Appunti e Lucidi a cura del Docente

Siti dei maggiori produttori di componenti FPGA quali: XILINX, ALTERA, LATTICE, ACTEL ...

            
            
                         


Modalità d'esame:

a) Esercizio di progetto + 2 domande contestuali; or b) Tesina di progetto, sua discussione + 1 domanda;


Risultati di apprendimento previsti:

Visione globale e capacità di intervento, controllo e sintesi sul flusso completo di progettazione di un sistema digitale complesso e sua implemantazione e testing su logiche VLSI configurate dall'utente (FPGA).


Link Verifica la presenza di materiale didattico sul sito ELearning@AQ