.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Principi di ingegneria chimica ambientale


Denominazione del corso: Principi di ingegneria chimica ambientale
Corso di studi: I3A - Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale
Quadrimestre/Semestre:
Anno:
Numero di moduli: 1
Crediti: 9
Ore: 90
Tipologia: B - Attività caratterizzanti
Struttura: monodisciplinare
Settore Scientifico Disciplinare: ING-IND/24 (Principi Di Ingegneria Chimica)

Docente: Giovanni Del Re (90 ore). Titolo copertura: cattedra (prof. ordinario)
Orario di ricevimento: giovedì 12.00-14,00 (ROIO) o appuntamento su richiesta con e-mail all'indirizzo: giovanni.delre@univaq.it


Programma sintetico del corso:

Bilanci di materia ed energia. Equilibrio di fase ed equilibrio chimico. Meccanismi di trasporto di materia.

Programma esteso del corso:

Link Programma completo (PDF)    (Aggiornato il 24-08-2017)

Sistemi e processi ambientali naturali e ingegnerizzati. Richiami di termodinamica. Bilanci di materia ed energia per sistemi chiusi e aperti. Bilanci microscopici di materia ed energia. Trasformazioni reversibili ed irreversibili. Variabili di stato, grandezze parziali molari. Potenziali termodinamici: energia interna, entalpia, energia libera di Gibbs, energia libera di Helmotz. Potenziale chimico. Equilibri di fase ed equilibrio chimico. Sistemi ideali e reali. Fugacità di componenti puri ed in miscela. Equazioni e diagrammi di stato. Metodi generalizzati basati sul teorema degli stati corrispondenti. Equilibrio di fase: liquido vapore, liquido-liquido, gas-liquido, fluido-solido. Soluzioni ideali: leggi di Raoult e di Henry. Soluzioni reali: attività, coefficienti di attività , modelli per la correlazione dei coefficienti di attività. Meccanismi di trasporto di materia. Trasporto per diffusione e convezione, coefficienti di trasferimento di materia; correlazioni adimensionale dei coefficienti di trasferimento. Trasporto di materia tra fasi: teoria del film.


Testi consigliati:

Walter J. Weber Jr. , “Environmental Systems and Processes: Principles, Modeling, and Design “, Wiley-Interscience, 2000.

Appunti del docente

            
            
                         


Modalità d'esame:

L’esame consiste in una prova orale durante la quale viene valutato anche il lavoro svolto durante le esercitazioni.


Risultati di apprendimento previsti:

Acquisire la capacità di: eseguire bilanci di materia e di energia su sistemi naturali, valutare la distribuzione di inquinanti tra fasi diverse in condizioni di equilibrio, valutare il trasporto di materia intrafase e tra fasi diverse.


Link Verifica la presenza di materiale didattico sul sito ELearning@AQ