.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Scienza e tecnologia dei materiali c.i. Chimica applicata


Denominazione del corso: Scienza e tecnologia dei materiali c.i. Chimica applicata
Corso di studi: I3D - Laurea in Ingegneria Industriale
Quadrimestre/Semestre:
Anno:
Numero di moduli: 1
Crediti: 12
Ore: 120
Tipologia: B - Attività caratterizzanti
Struttura: monodisciplinare
Settore Scientifico Disciplinare: ING-IND/22 (Scienza E Tecnologia Dei Materiali)

Docente: Carlo Cantalini (30 ore). Titolo copertura: cattedra (prof. associato)
Orario di ricevimento: ogni lunedì dalle ore 15 alle 17 studio ROIO

Docente: Giuliana Taglieri (90 ore). Titolo copertura: cattedra (prof. associato)
Orario di ricevimento: Lunedi, dalle 10.00 alle 12.00


Programma sintetico del corso:

SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI Stati di aggregazione della materia. Stato solido cristallino e stato solido amorfo. Celle elementari e sistemi cristallografici, cristalli ionici, covalenti, metallici, molecolari. I difetti nei cristalli e nei solidi. Leghe metalliche. Diffusione nei solidi e legge di Fick. Diagrammi di stato e loro costruzione. Sistemi a completa e a parziale solubilità allo stato solido. Leghe metalliche. Soluzioni solide e composti intermetallici. Le proprietà dei materiali in funzione del tipo di legame. Proprietà meccaniche: deformazioni elastiche, plastiche e viscose; lavorazioni meccaniche. Le prove meccaniche sui materiali: trazione, compressione, flessione, resilienza, scorrimento viscoso, durezza. Cenni sulla meccanica della frattura. Resistenza alla fatica. Materiali metallici: gli acciai al carbonio, gli acciai basso legati, diagramma di stato Fe-Fe3C. Trattamenti termici. Gli acciai inossidabili. Le ghise. Materiali ceramici. Materiali polimerici. CHIMICA APPLICATA Proprietà dell'acqua; caratteristiche delle acque naturali; trattamenti delle acque reflue urbane. Leganti (calce, gesso)


Link Verifica la presenza di materiale didattico sul sito ELearning@AQ