.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

PAOLA MONACO


Nome: Paola
Cognome: Monaco
Qualifica: Ricercatore confermato
Settore Scientifico Disciplinare: ICAR/07 (Geotecnica)
Struttura di afferenza: Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile - Architettura, Ambientale
Email: paola.monacounivaq.it
Telefono Ufficio: 0862 434536
Altro telefono: 0862 434551
Fax Ufficio: 0862 434548

Insegnamenti tenuti - a.a.

InsegnamentoOrario di ricevimento
Fondazioni (I4C - Ingegneria Civile)  



Curriculum scientifico

(Aggiornato il 20-08-2017)

Link versione stampabile (pdf)

Ricercatore a tempo indeterminato, confermato, nel settore scientifico disciplinare ICAR/07 - Geotecnica presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile-Architettura e Ambientale dell'Università dell'Aquila, con impegno a tempo pieno. Abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di seconda fascia nel settore concorsuale 08/B1 - Geotecnica conseguita il 7.2.2014.
Laureata in Ingegneria Civile sezione Edile nel 1984 presso l'Università dell'Aquila con 110/110 e lode.
Tra le precedenti esperienze di lavoro: 4 anni (1986-1990) ingegnere progettista presso lo Studio Geotecnico Italiano Srl, Milano; 11 anni (1990-2001) collaboratore tecnico laureato presso l'Università dell'Aquila, Dipartimento di Ingegneria delle Strutture, delle Acque e del Terreno.
La sua attività di ricerca nel campo dell'Ingegneria Geotecnica riguarda principalmente la caratterizzazione di depositi di terreno mediante indagini in sito (in particolare con dilatometro piatto DMT e dilatometro sismico SDMT) e la liquefazione dei terreni indotta da azioni sismiche. Altri temi di interesse: analisi di risposta sismica locale e microzonazione sismica (in particolare nell'area aquilana dopo il sisma del 2009); sperimentazione nel sito del rilevato strumentato in vera grandezza di Treporti (Venezia); progetto di opere di sostegno di scavi profondi; stabilità di pendii naturali e argini; cedimenti di fondazioni superficiali; pali di fondazione soggetti a carico laterale.
Autore/coautore di oltre 100 pubblicazioni scientifiche, di cui 13 su riviste internazionali con peer-review, oltre 60 in atti di convegni internazionali e nazionali con revisori, diversi capitoli/parti di libro. Numerosi articoli sono indicizzati in Web of Science e Scopus (H index = 9).
Negli anni 2014-2015-2016 è stata coordinatore scientifico della Unità di Ricerca dell'Università dell'Aquila - CERFIS nel quadro della Convenzione DPC/ReLUIS 2014-2018, Linea di ricerca Geotecnica, WP1 "Effetti di sito" (Coordinatore nazionale: Prof. Sebastiano Foti). Ha partecipato a diversi progetti di ricerca nazionali finanziati dal MIUR (PRIN, ex 40%) e da Enti di ricerca (INGV-DPC, CNR, altri). Ha partecipato/partecipa alle attività di gruppi di ricerca internazionali e di gruppi di lavoro nazionali impegnati in studi post-sisma (L'Aquila 2009, Emilia 2012, Centro Italia 2016-17) promossi dal Dipartimento della Protezione Civile o da Enti territoriali. Ha collaborato in numerose convenzioni di ricerca stipulate tra l'Università dell'Aquila ed Enti pubblici o committenti privati.
E' stata responsabile (1998-2001) del gruppo di lavoro incaricato dal Technical Committee TC16 - Ground Property Characterization from In-Situ Tests (attuale TC102) della International Society for Soil Mechanics and Geotechnical Engineering (ISSMGE) della preparazione di un rapporto di stato dell'arte sulla prova DMT, di cui è coautore. Editor (con S. Marchetti e A. Viana da Fonseca) del volume Proceedings of the 3rd International Conference on the Flat Dilatometer - DMT'15 (Roma, 14-16 Giugno 2015).
General Reporter della "Discussion Session TC102: In-Situ Testing" nell'ambito della 19th International Conference on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering (Seoul, Corea, 17-22 Settembre 2017). Session Reporter della sessione "Pressuremeter & Dilatometer" nell'ambito della 5th International Conference on Geotechnical and Geophysical Site Characterization ISC'5 (Gold Coast, Queensland, Australia, 5-9 Settembre 2016). Panelist nella Special Session "The 2009 Abruzzo Earthquake" nell'ambito della 2nd International Conference on Performance-Based Design in Earthquake Geotechnical Engineering (Taormina, 28-30 Maggio 2012). Relatore su invito in diversi convegni, seminari e workshop, in Italia e all'estero. Ha presentato lavori scientifici in numerosi convegni internazionali e nazionali. Ha tenuto lezioni/relazioni su vari temi di Ingegneria Geotecnica in corsi di aggiornamento per professionisti.  

Reviewer per riviste internazionali (ASCE, Springer, Elsevier, ASTM e altri) e nazionali. Membro del comitato di revisori di diverse conferenze internazionali. Revisore di progetti di ricerca per MIUR (FIRB 2013, SIR 2014, PRIN 2015) e per NSERC (Canada). Valutatore prodotti di ricerca VQR 2011-2014. Componente del comitato organizzatore di numerosi convegni, seminari e giornate di studio.
 
E' stata componente (2009-2015) del Consiglio di Presidenza della Associazione Geotecnica Italiana (AGI). Coordinatore (con G. Bosco) del gruppo di lavoro per l'aggiornamento delle "Raccomandazioni sulla programmazione ed esecuzione delle indagini geotecniche in sito". Dal 2011 membro del Comitato tecnico TC102 - Ground Property Characterization from In-Situ Tests della ISSMGE.
Dal 2017-18 docente per affidamento del corso di Fondazioni (laurea magistrale in Ingegneria Civile). Dal 2008-09 al 2016-17 docente del corso di Fondazioni e stabilità dei pendii (laurea magistrale in Ingegneria Civile e Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio). In precedenza è stata docente dei corsi di Monitoraggio geotecnico (dal 2002-03 al 2010-11), Fondazioni (dal 2005-06 al 2007-08) e di un modulo del corso di Geotecnica per Ingegneria Edile-Architettura (2008-09). Ha tenuto lezioni nell'ambito di Master di II livello (Ingegneria della Prevenzione delle Emergenze, Ingegneria Antisismica) presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università dell'Aquila. Ha svolto seminari in corsi di Dottorato di ricerca presso l'Università dell'Aquila e altri Atenei.
Componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in "Ingegneria Civile, Edile-Architettura, Ambientale" (dal XXIX ciclo) presso l'Università dell'Aquila.
Relatore di oltre 50 tesi di laurea. Tutore o co-tutore di 4 tesi di dottorato nell'ambito del Dottorato di ricerca in "Ingegneria civile e del territorio" e in "Ingegneria Civile, Edile-Architettura, Ambientale" presso l'Università dell'Aquila.
E' stata membro della Giunta della Facoltà di Ingegneria dell'Università dell'Aquila e coordinatore della Commissione Comunicazione (2008-2011).

 
Paola Monaco is assistant professor in Geotechnics at the Department of Civil, Architectural and Environmental Engineering of the University of L'Aquila. In 2014 she obtained the national academic qualification as associate professor.
Graduated with honours in Civil Engineering at the University of L'Aquila in 1984. Her previous professional experience includes 4 years (1986-1990) as geotechnical engineer at Studio Geotecnico Italiano, Milano, and 11 years (1990-2001) as technical assistant for the geotechnical laboratory/in situ activity at the University of L'Aquila.
Her research activity in the field of Geotechnical Engineering is mostly focused on the characterization of soil deposits by in situ tests (in particular by flat dilatometer DMT and seismic dilatometer SDMT) and on soil liquefaction induced by earthquakes. Other research interests: ground seismic response and seismic microzonation (in particular in the area of L'Aquila after the 2009 earthquake); experimentation at the site of the full-scale trial embankment of Treporti, Venice; design of retaining walls of deep excavations; stability of natural slopes and embankments; settlements of shallow foundations; laterally loaded piles.
She is author/co-author of more than 100 scientific publications, including 13 papers in international peer-reviewed journals, more than 60 papers in proceedings of refereed international and national conferences, various book chapters. Several papers are indexed in Web of Science and Scopus.
In the years 2014-2015-2016 she was the leader of the research group of the University of L'Aquila - CERFIS within the national project DPC/ReLUIS 2014-2018, research line "Geotechnics" - WP1 "Site effects" coordinated by Sebastiano Foti. She has been part of several working groups of the University of L'Aquila involved in research projects funded by the Italian Ministry of University and Research and by national research institutions. She has participated/participates in the activities of international research groups and of national working groups involved in post-earthquake studies (L'Aquila 2009, Emilia 2012, Central Italy 2016-17) promoted by the national Civil Protection Department or by local government. She has participated in several research/consulting projects carried out at the University of L'Aquila, funded by public or private clients.
She has been the leader (1998-2001) of the working group appointed by the Technical Committee TC16 - Ground Property Characterization from In-Situ Tests (presently TC102) of the International Society of Soil Mechanics and Geotechnical Engineering (ISSMGE) to prepare a state-of-the-art Report on the DMT, which she co-authored. Co-editor of the Proceedings of the 3rd International Conference on the Flat Dilatometer DMT'15 (Rome, 14-16 June 2015).
General reporter of the "Discussion Session TC102: In-Situ Testing" in the 19th International Conference on Soil Mechanics and Geotechnical Engineering (Seoul, Korea, 17-22 September 2017). Session reporter of the session "Pressuremeter & Dilatometer" in the 5th International Conference on Geotechnical and Geophysical Site Characterization ISC'5 (Gold Coast, Queensland, Australia, 5-9 September 2016). Panelist in the Special Session "The 2009 Abruzzo Earthquake" in the 2nd International Conference on Performance-Based Design in Earthquake Geotechnical Engineering (Taormina, 28-30 May 2012). Invited speaker in various conferences, seminars and workshops all over the world. She has presented her papers in several international and national conferences. She has lectured in numerous courses organized by engineering professional associations.
Reviewer of international journals (ASCE, Springer, Elsevier, ASTM and others) and conferences. Reviewer of research projects for national and international funding institutions. Member of the organizing committee of several conferences, seminars and workshops.
In 2009-2015 she was elected member of the executive Council Board of the Italian Geotechnical Society (AGI). From 2011 she is member of the ISSMGE Technical Committee TC102 (formerly TC16) - Ground Property Characterization from In-Situ Tests.
From 2017-18 she is teacher of the course "Foundations" (master's degree program in Civil Engineering). From 2008-09 to 2016-17 she was the teacher of the course "Foundations and Slope Stability" (master's degree programs in Civil Engineering and Environmental Engineering). Previously she was the teacher of "Geotechnical Monitoring" (2002-03 to 2010-11), "Foundations" (2005-06 to 2007-08) and one module of "Soil Mechanics" (2008-09). She has lectured in post-graduate courses ("Engineering for Emergency Prevention" and "Earthquake Engineering") at the University of L'Aquila. She has given seminars in PhD courses at the University of L'Aquila and other universities.
She is part (from 2013) of the teaching staff of the Doctorate in "Civil, Architectural, Environmental Engineering" at the University of L'Aquila.
She has been supervisor of more than 50 master's degree or undergraduate dissertations. She was/is supervisor or co-supervisor of 4 PhD dissertations
within the Doctorates in "Civil Engineering" and "Civil, Architectural, Environmental Engineering" at the University of L'Aquila.
She is involved in institutional and organizing activity at the University of L'Aquila. In 2008-2011 she coordinated the Communication Committee of the Faculty of Engineering.

 

 

IRIS

https://ricerca.univaq.it/browse?type=author&authority=rp05926&sort_by=2&order=DESC#.V_kTVIVOLIU

ORCID

0000-0002-1473-158X

http://orcid.org/0000-0002-1473-158X

Scopus

Author ID 19934211900

http://www.scopus.com/authid/detail.url?authorId=19934211900

ResearcherID

A-2525-2012

http://www.researcherid.com/rid/A-2525-2012

Google Scholar

http://scholar.google.it/citations?user=T53tOfcAAAAJ&hl=it