.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

MARCO TALLINI


Nome: Marco
Cognome: Tallini
Qualifica: Professore associato
Settore Scientifico Disciplinare: GEO/05 (Geologia Applicata)
Struttura di afferenza: Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile - Architettura, Ambientale
Email: marco.talliniunivaq.it
Telefono Ufficio: +39 0862434553
Fax Ufficio: +39 0862434548

Insegnamenti tenuti - a.a.

InsegnamentoOrario di ricevimento
Applied geology (I4C - Ingegneria Civile) Dating via email message
Geologia applicata (I3A - Ingegneria Civile e Ambientale) ricevimento studenti su appuntamento previo invio di email al docente
GEOLOGIA APPLICATA (I4C - Ingegneria Civile) ricevimento studenti su appuntamento previo invio di email al docente
GEOLOGIA APPLICATA (I4C - Ingegneria Civile) ricevimento studenti su appuntamento previo invio di email al docente
Idrogeologia applicata (I4R - Ingegneria per L'Ambiente e il Territorio) ricevimento studenti su appuntamento previo invio di email al docente



Curriculum scientifico

(Aggiornato il 14-09-2018)

Link versione stampabile (pdf)

Carriera accademica

Dicembre 2013: ha ottenuto l’abilitazione a professore di prima fascia in Geologia Applicata (sc 04/A3 – “Geologia applicata, Geografia fisica e Geomorfologia”).

Dal 2005 ad oggi: Professore associato nel SSD Geologia Applicata (GEO/05), UnivAq.

1993-2005: ricercatore nel SSD Geologia Applicata (GEO/05), UnivAq.

Formazione

1990-1994: dottorato di ricerca in Scienze della Terra, Università di Perugia; ha sviluppato una tesi riguardante la tettonica neogenica di alcune aree chiave dell’Appennino centrale, tutore: prof. Giampaolo Pialli.

1987: laurea in Scienze Geologiche con 110/110 e lode, Università di Roma “La Sapienza”; ha sviluppato una tesi in Rilevamento geologico (cartografia geologica alla scala 10.000 dei Monti Aurunci occidentali, Lazio meridionale), relatore: prof. Maurizio Parotto.

Didattica

È ed è stato docente di Idrogeologia Applicata e Geologia Applicata (lauree in Ingegneria dell’ambiente e Territorio ed Ingegneria civile) e in Geologia ambientale (laurea in Scienze Ambientali) (UnivAq).

È ed è stato relatore e correlatore di circa 60 tesi in Ingegneria dell’ambiente e territorio, Ingegneria civile e Scienze Ambientali (UnivAq) e in Scienze Geologiche (UniRoma1, UniRomaTre).

È ed è stato relatore e correlatore di 12 dottorati di ricerca in Idrogeologia carsica, Geologia del Quaternario, Microzonazione sismica, Caratterizzazione sismica di sito e Idrologia dei terremoti (UnivAq, UniRomaTre).

Ha tenuto seminari per geologi e tecnici per alcune istituzioni (1994: Regione Abruzzo, 1997: CRAB Avezzano, 2002: Formez, 2002: ARPA Abruzzo, 2004: ENFAP Abruzzo, 2009 e 2011: Ordine Regionale dei Geologi d’Abruzzo, 2013: AIQUA).

È stato componente del comitato scientifico e docente del master di secondo livello in Ingegneria delle emergenze e in Ingegneria antisismica (UnivAq).

È stato componente del comitato organizzatore e docente dei corsi in Microzonazione sismica (marzo 2010 e febbraio 2013) (UnivAq) (http://www.ing.univaq.it/microzonazionesismica/).

È ed è stato componente del collegio dei docenti del dottorato in Ingegneria civile, Edile-Architettura e ambientale e in Ingegneria del territorio e dell’ambiente (UnivAq).

È stato componente della commissione finale del dottorato di ricerca in Ingegneria civile dell'Università di Cassino e del Lazio Meridionale (XXVIII ciclo) (marzo 2016) e in Scienze della Terra dell’Università di Roma “La Sapienza” (settembre 2018).

È stato external reviewer di due tesi di dottorato dell’Università di Malaga, di due tesi di UniRoma1, di due tesi dell'Università di Cassino e del Lazio Meridionale e di UniRoma3.

È ed è stato responsabile di quattro assegni/borse di ricerca in Idrogeologia e in Microzonazione sismica, uno di questi finanziato dalla regione Abruzzo.

È responsabile per gli scambi Erasmus degli accordi bilaterali fra UnivAq e le Università di Liegi, Malaga e Adana e Bozok (Turchia).

Ricerca scientifica

Dati di luglio 2018. Author ORCID ID: orcid.org/0000-0003-4641-7824, Author SCOPUS ID: 6506322038, Documents: 49, Citations: 629 total citations by 430 documents, h-index: 15, Co-authors: 135, Subject area: Earth and Planetary Sciences, Environmental Science.

È autore di oltre 250 contributi scientifici fra cui 37 pubblicazioni su riviste con IF e 14 carte geologiche.

Ha passato diversi periodi come ricercatore e studente visitatore presso diversi università (Università Paris XI, VI e ENS-Paris e Guelph, Canada) and per scambi Socrates (Università di Stirling, UK e Ghent, Belgio). Durante questi periodi ha tenuto anche seminari ad invito.

Fin dalla tesi di laurea ha acquisito una buona esperienza nella cartografia geologica in alcune aree chiavi dell’Appennino centrale, partecipando, tra l’altro, al progetto nazionale CARG per i fogli alla scala 1:5000 Cittaducale, Avezzano e Velletri.

Attualmente, i suoi campi di interesse sono I seguenti:

Idrogeologia dei massicci carsici e delle piane intramontane dell’Italia centrale, con particolare riferimento alla vulnerabilità all’inquinamento degli acquiferi carbonatici e porosi, al bilancio idrogeologico, e all’applicazione dei traccianti ambientali (isotopi dell’idrogeno, ossigeno del carbonio, radon-222, idrochimica di base) per lo studio dei processi dell’interazione acqua-roccia e dei percorsi delle acque sotterranee.

Uso del Ground Penetrating Radar per lo studio delle morfologie carsiche sepolte, delle cavita sotterranee e per la caratterizzazione delle apparecchiature murarie.

Microzonazione sismica e Caratterizzazione sismica di sito dell’area aquilana e abruzzese.

È referee delle seguenti riviste: Geochimica et Cosmochimica Acta, Journal of Hydrology, Hydrological Processes, Engineering Geology, Journal of contaminant hydrology, Environmental Earth Sciences, Environmental geology, Hydrogeology Journal, Geophysical Journal International, Geochemical Journal, Journal of Geochemical Exploration, Pure and Applied Geophysics, Environmental Science and Pollution Research, Radiation Measurements, Italian Journal of Geosciences, Annals of Geophysics, Bulletin of Engineering Geology and the Environment, Water Science and Technology: Water Supply, Bollettino di Geofisica Teorica ed Applicata, Rivista Italiana di Geotecnica, Giornale di Geologia Applicata, Tunnelling and Underground Space Technology, Journal of Mountain Science, Geofluids, Journal of Earth System Science, Journal of the Association of Arab Universities for Basic and Applied Sciences, African Journal of Environmental Science and Technology, Water, International Journal of Environmental Research and Public Health, International Journal of Geo-Information, Geosciences, Sustainability, Applied Sciences.

È componente della Società Geologica Italiana (SGI) e dell’International Association of Hydrogeologists (IAH).

Organizzazione di congressi e attività editoriale

È ed è stato componente del comitato scientifico dei seguenti congressi:

congresso finale di progetto COFIN ’99: “Vincoli cinematici alla migrazione del sistema orogenico dell'Appennino centrale”, UniRomatreTre, 17-20 aprile 2002.

2°, 3° 4° edizione del congresso “IWA International Symposium on Water and Wastewater Technologies in Ancient Civilisations”, Bari, 28–30 maggio 2009, Istanbul 22-24 marzo 2012, Patrasso 22-24 marzo 2013.

1°, 2°, 3°, 4° edizione del congresso “The dynamic interaction of soil and structure” DISS_10, DISS_12, DISS_13, DISS_15 e DISS_17 workshops (L’Aquila, 20 marzo 2010 e 29-30 marzo 2012; Roma, 12-13 dicembre 2013, 12-13 novembre 2015 e 19-20 ottobre 2017).

Congressi dell’Italian Chapter dell’International Association of Hydrogeologists:

Flowpath-2012, Bologna, 20-22 giugno 2012 (http://nuke.iahitaly.it/Flowpath2012/tabid/487/Default.aspx).

Flowpath-2014, Viterbo, 18-20 giugno 2014 (https://iah.org/events/flowpath-2014).

congresso “Geological summary of the central Apennines......four decades later” in onore di Antonio Praturlon e Maurizio Parotto organizzato da UniRomaTre e la Società Geologica Italiana, Roma, 28-29 giugno 2012

2° IWA Regional Symposium in Water, Wastewater and Environment, “The Past, Present and Future of the world’s Water Resources”, Cesme-Izmir, 22-24 march 2017 (http://www.iwa-ppfw2017.org/201-Scientific%20Committee)

chairman di sessione in ambito idrogeologico al:

42° congresso IAH “AQUA2015”, Roma, 13-18 setembre2015 (https://www.aqua2015.com/index.php);

88° congresso della Società Geologica Italiana, Napoli, 6-9 settembre 2016 (http://www.sginapoli2016.it/home/index.php/sessioni/elenco-sessioni).

Coinvolgimento in progetti-convenzioni

Ha preso parte a ricerche idrogeologiche sull’acquifero del Gran Sasso finanziata dal “Consorzio di Ricerca Gran Sasso” (legge 366/90) (1996-98 e 2005) e dal progetto “Ambiente terrestre - Cluster C11b” – legge 720/99 (1999-2002).

Ha preso parte a progetti PRIN, anche come coordinatore, sulla Geologia del Quaternario e l’Idrogeologia carsica (anni 1999-2001 e 2003-2005):

Unità locale PRIN (1999-2001), ruolo: coordinatore; titolo del progetto: “Evoluzione cinematica del sistema orogenico dell’Appennino centro-meridionale: caratterizzazione strutturale-stratigrafica dei bacini sintettonici”).

Progetto PRIN (2003-2005); ruolo: componente del gruppo di lavoro; titolo del progetto: “Cambiamento climatico e tasso di dissoluzione delle rocce carbonatiche: impatto sulla qualità delle acque sotterranee e la gestione sostenibile degli acquiferi carsici dell’Italia centrale”.

Ha preso parte a progetti riguardanti la Geologia regionale e la Geologia del petrolio, la Cartografia geologica e idrogeologica, l’Idrogeologia carsica e delle piane intramontane, il Modello del sottosuolo per la microzonazione sismica, la Risposta sismica locale e la Caratterizzazione sismica di sito finanziati da istituzioni pubbliche e private, fra cui citiamo:

AQUATER: cartografia e studi geologici di alcune aree del foglio CARG alla scala 1:50000 (responsabile di progetto).

AGIP: studi strutturali e stratigrafici e cartografia geologica di alcune aree dei Monti Simbruini per ricerca di idrocarburi (responsabile di progetto).

FINA: studi strutturali e stratigrafici e cartografia geologica di alcune aree del Cilento per ricerca di idrocarburi.

ENEL: cartografia e studi geologici in alcune aree del Molise per localizzazione di impianti per produzione di energia elettrica.

CHEVRON: cartografia e studi geologici in alcune aree del Molise per ricerca di idrocarburi (responsabile di progetto).

CHEVRON: cartografia e studi geologici in alcune aree dei Monti Simbruini per ricerca di idrocarburi (responsabile di progetto).

LNGS-INFN: data base dell’idrogeologia del Gran Sasso (responsabile di progetto).

Provincia dell’Aquila: caratterizzazione idrogeologica di una discarica RSU presso Sulmona (L’Aquila) (responsabile di progetto).

Università di Roma Tre: cartografia geologica di alcune aree dei fogli CARG alla scala 1:50000 Cittaducale e Velletri (responsabile di progetto).

Università di Roma Tre: cartografia geologica e idrogeologica e modello del sottosuolo per l’esecuzione della galleria stradale a monte di Formia (Formia, Lazio meridionale) (responsabile di progetto).

Università di Roma Tre: Progetto Monti Lepini. Studio idrogeologici per la tutela e la gestione della risorsa idrica finanziato dalla Provincia di Latina: cartografia geologica a scala 1:25000 dei Monti Lepini.

DPC: studi di Microzonazione sismica (1° e 3° livello) in alcune aree (macroarea 1 e 2) del comune dell’Aquila colpite dal terremoto del 6 aprile 2009 (2009-10) (responsabile di progetto); per ulteriori informazioni: Gruppo di Lavoro MS–AQ (2010) - Microzonazione sismica per la ricostruzione dell’area aquilana. Regione Abruzzo – Dipartimento della Protezione Civile, L’Aquila, 3 vol. e Cd-rom.

Parco nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga (2010): studi idrogeologici dell’acquifero del Gran Sasso (responsabile di progetto).

Parco regionale dei Monti Aurunci (2010-11): cartografia idrogeologica e delle morfologie carsiche del parco dei monti Aurunci (responsabile di progetto).

Regione Abruzzo (2014): Microzonazione sismica di 1° livello in aree pilota del comune dell’Aquila (responsabile di progetto);

Provincia dell’Aquila (2015): elaborazione di un vademecum per la perimetrazione delle aree di protezione dei pozzi per acqua nella provincia dell’Aquila (responsabile di progetto).

Centro per la Microzonazione Sismica e le sue applicazioni (2017): studi di Microzonazione sismica (1° e 3° livello) in alcune aree colpite dal terremoto del 24 agosto 2016 (Capitignano e Santa Lucia) (responsabile di progetto).

Centro per la Microzonazione Sismica e le sue applicazioni (2017): attività di tutoraggio per la Microzonazione sismica di 3° livello di alcuni comuni dell’Abruzzo colpiti dalla sequenza sismica dell’agosto 2016-gennaio 2017.

Centro Acquedottistico Marsicano (2018): ricerca nella piana di Carsoli di siti idonei per l’esecuzione di pozzi per acqua potabile (responsabile di progetto).

Carbotech Srl (2018): relazione sulla Pericolosità sismica di base e la Sismicità storica del comune di Martinsicuro (responsabile di progetto).

Genio Civile Regione Abruzzo (2018): Relazione idrogeologica per la mitigazione del rischio idrogeologico della piana del F. Vomano presso Scerne di Pineto (responsabile di progetto).

Comune dell'Aquila (2018): indagini paleosismologiche in due siti del comune dell'Aquila (responsabile di progetto).

Attività scientifico-tecnica, accademica ed istituzionale

È componente del gruppo di lavoro in Microzonazione sismica del Dipartimento della Protezione Civile fin dalla sua istituzione (2011).

È componente del tavolo tecnico in Microzonazione sismica della regione Abruzzo fin dalla sua istituzione (2012).

È referente scientifico dell’associatura del suo dipartimento, il DICEAA, al Centro per la Microzonazione Sismica e le sue applicazioni (CentroMS) (data associatura: dicembre 2016).

È responsabile scientifico per il settore delle Scienze della Terra di protocolli d’intesa stipulati fra l’Università dell’Aquila e i seguenti enti:

Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università di Roma Tre (dal 2013)

Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Roma “La Sapienza” (dal 2013)

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (dal 2013)

Regione Abruzzo (dal 2011)

Comune dell’Aquila (dal 2010).

Componente della commissione per la conferma in ruolo dei ricercatori del SSD GEO/05.

Valutatore per diversi progetti di ricerca italiani (PRIN, FIRB, VQR2004-10, VQR2011-14, Cà Foscari, Università di Firenze, Università di Perugia).

Premi

Premio della Società Geologica Italiana per la migliore pubblicazione per gli anni 1994-1996:

Naso G., Tallini M. & Tozzi M. (1995) - Caratteristiche geologico-strutturali dell'area di Miranda (Isernia): un contributo alla comprensione dei rapporti tra falde molisane e avanfossa del Messiniano-Pliocene inferiore. (Boll. Soc. Geol. It., 115, 423-441, 1994).

Altri titoli

Vincitore, primo in graduatoria, del concorso per la posizione di geologo bandito dall’INAIL (ottobre 1992).

Attività istituzionale Univaq

Dal 2012 al 2015: componente della giunta del suo dipartimento (DICEAA), UnivAq.

Pubblicazioni significative

Amoroso S., Gaudiosi I., Tallini M., Di Giulio G., Milana G. (2018) - 2D site response analysis of a cultural heritage: the case study of the site of Santa Maria di Collemaggio Basilica (L’Aquila, Italy). Bulletin of Earthquake Engineering, https://doi.org/10.1007/s10518-018-0356-2.

Nocentini M., Cosentino D., Spadi M., Tallini M. (2018) - Plio-Quaternary geology of the Paganica-San Demetrio-Castelnuovo Basin (central Italy). Journal of Maps, 14(2), 411-420, doi: 10.1080/17445647.2018.1481774.

Petitta M., Mastrorillo L., Preziosi E., Banzato F., Barberio M.D., Billi A., Cambi C., De Luca G., Di Carlo G., Di Curzio D., Di Salvo C., Nanni T., Palpacelli S., Rusi S., Saroli M., Tallini M., Tazioli A., Valigi D., Vivalda P., Doglioni C. (2018) - Water-table and discharge changes associated with the 2016–2017 seismic sequence in central Italy: hydrogeological data and a conceptual model for fractured carbonate aquifers. Hydrogeology Journal, https://doi.org/10.1007/s10040-017-1717-7.

Cosentino D., Asti R., Nocentini M., Gliozzi E., Kotsakis T., Mattei M., Esu D., Spadi M., Tallini M., Cifelli F., Pennacchioni M., Cavuoto G., Di Fiore V. (2017) - New insights into the onset and evolution of the central Apennine extensional intermontane basins on the tectonically active L’Aquila Basin (central Italy). GSA Bulletin, 129 (9-10), 1314-1336, doi: 10.1130/B31679.1.

Durante F., Di Giulio G., Tallini M., Milana G., Macerola L. (2017) - A multidisciplinary approach to the seismic characterization of a mountain top (Monteluco, central Italy). Physics and Chemistry of the Earth, Parts A/B/C 98, 119-135, http://dx.doi.org/10.1016/j.pce.2016.10.015.

Moro M., Saroli M., S., Stramondo S., Bignami C., Albano M., Falcucci E., Gori S., Doglioni C., Polcari M., Tallini M., Macerola L., Novali F., Costantini M., Malvarosa F. and Wegmüller, U. (2017). New insights into earthquake precursors from InSAR. Scientific Reports, 7, 12035, doi:10.1038/s41598-017-12058-3.

Nocentini M., Asti R., Cosentino D., Durante F., Gliozzi E., Macerola L., Tallini M. (2017) - Plio-Quaternary geology of L’Aquila – Scoppito Basin (Central Italy). Journal of Maps, 13:2, 563-574, doi: 10.1080/17445647.2017.1340910.

De Luca G., Di Carlo G., Tallini M. (2016) - Hydraulic pressure variations of groundwater in the Gran Sasso underground laboratory during the Amatrice earthquake of August 24, 2016. Annals of Geophysics, 59, FAST TRACK 5, doi: 10.4401/AG-7200.

Porreca M., Smedile A., Speranza F., Mochales Lopez T., D'Ajello Caracciolo F., Di Giulio G., Vassallo M., Villani F., Nicolosi I., Carluccio R., Amoroso S., Macrì P., Buratti N., Durante F., Tallini M., Sagnotti L. (2015) – Geological reconstruction in the area of maximum co-seismic subsidence during the 2009 Mw=6.1 L’Aquila earthquake using geophysical and borehole data. Italian Journal of Geosciences, doi: 10.3301/IJG.2015.37.

Fiorillo F., Petitta M., Preziosi E., Rusi S., Esposito L., Tallini M. (2015) - Long term trend and fluctuations of karst spring discharge in a Mediterranean area (Central-Southern Italy). Environmental Earth Sciences, 74:153–172, doi: 10.1007/s12665-014-3946-6.

Tallini M., Adinolfi Falcone R., Carucci V., Falgiani A., Parisse B., Petitta M. (2014) - Isotope hydrology and geochemical modeling: new insights into recharge process and water-rock interaction in the Gran Sasso fissured carbonate aquifer (Central Italy). Environmental Earth Sciences, 72(12), 4957-4971. doi: 10.1007/s12665-014-3364-9.

Di Giulio G., Gaudiosi I., Cara F., Milana G., Tallini M. (2014) - Shear-wave velocity profile and seismic input derived from ambient vibration array measurements: the case study of downtown L’Aquila. Geophys. J. Int. (August, 2014) 198 (2): 848-866, doi: 10.1093/gji/ggu162.

Bordoni P., Del Monaco F., Milana G., Tallini M., Haines J. (2014) - The Seismic Response at High Frequency in Central L’Aquila: A Comparison between Spectral Ratios of 2D Modeling and Observations of the 2009 Aftershocks. Bulletin of the Seismological Society of America, 104(3), 1374-1388, doi: 10.1785/0120130230.

Amoruso A., Crescentini L., Martino S., Petitta M., Tallini M. (2014) - Correlation between groundwater flow and deformation in the fractured carbonate Gran Sasso aquifer (INFN underground laboratories, Central Italy). Water Resour. Res., 50, 1-19, doi: 10.1002/2013WR014491.

Tallini M., Parisse B., Petitta M., Spizzico M. (2013) - Long-term spatio-temporal hydrochemical and 222Rn tracing to investigate groundwater flow and water-rock interaction in the Gran Sasso (central Italy) carbonate aquifer. Hydrogeology Journal, 21 (7), 1447-1467, doi: 10.1007/s10040-013-1023-y.

Storti F., Aldega L., Balsamo F., Corrado S., Del Monaco F., Di Paolo L., Mastalertz M., Monaco P., Tallini M. (2013) - Evidence of strong Quaternary earthquakes in the epicentral area of the April 6th 2009 L’Aquila seismic event from sediment paleofluidization and overconsolidation. Journal of Geophysical Research, 118 (7), 3767–3784, doi: 10.1002/jgrb.50254.

Parotto M., Tallini M. (2013) - Geometry and kinematics of the Montelanico-Carpineto Backthrust (Lepini Mts., Latium) in the hangingwall of the early Messinian thrust front of the central Apennines: implications for the Apennine chain building. Ital. J. Geosci. (Boll. Soc. Geol. It.), Vol. 132, No. 2, 274-289, doi: 10.3301/IJG.2012.34.

Gaudiosi I., Del Monaco F., Milana G., Tallini M. (2013) - Site effects in the Aterno River Valley (L'Aquila, Italy): comparison between empirical and 2D numerical modeling starting from April 6th 2009 MW 6.3 earthquake. Bulletin of Earthquake Engineering, 12, 697-716, doi: 10.1007/s10518-013-9540-6.

Del Monaco F., Tallini M., De Rose C., Durante F. (2013) - HVNSR survey in historical downtown L'Aquila (central Italy): site resonance properties vs. subsoil model. Engineering Geology, 158, 34-47, doi: 10.1016/j.enggeo.2013.03.008.

Tallini M., Cavuoto G., Del Monaco F., Di Fiore V., Mancini M., Caielli G., Cavinato G.P., De Franco R., Pelosi N., Rampolla A. (2012) - Seismic surveys integrated with geological data for in-depth investigation of Mt. Pettino active fault area (Western L'Aquila Basin). Ital. J. Geosci. (Boll. Soc. Geol. It.), 131, 389-402, doi: 10.3301/IJG.2012.10.

Martelli L., Boncio P., Baglione M., Cavuoto G., Mancini M., Scarascia Mugnozza G., Tallini M. (2012) - Main geologic factors controlling site response during the L’Aquila 2009 earthquake. Ital. J. Geosci. (Boll. Soc. Geol. It.), 131, 423-439, doi: 10.3301/IJG.2012.12.

La Vigna F., Carucci V., Mariani I., Mattei M., Mazza R., Minelli L., Pascale F., Tallini M. (2012) - Intermediate-field hydrogeological response induced by L’Aquila earthquake: the Acque Albule hydrothermal system (Central Italy). Ital. J. Geosci. (Boll. Soc. Geol. It.), 131, 475-485, doi: 10.3301/IJG.2012.05.

Amoruso A., Crescentini L., Petitta M., Tallini M. (2012) - Parsimonious recharge/discharge modeling in carbonate fractured aquifers: the groundwater flow in the Gran Sasso aquifer (Central Italy). Journal of Hydrology, 476, 136–146, http://dx.doi.org/10.1016/j.jhydrol.2012.10.026.

Agostini S., Di Canzio E., Palombo M.R., Rossi A.A., Tallini M. (2012) – Mammuthus meridionalis (Nesti, 1825) from Campo di Pile (L'Aquila, Abruzzo, Central Italy). Quaternary International, 276-277, 42-52, doi: 10.1016/j.quaint.2012.05.013.

Adinolfi Falcone R., Carucci V., Falgiani A., Manetta M., Parisse B., Petitta M., Rusi S., Spizzico M., Tallini M. (2012) - Changes on groundwater flow and hydrochemistry of the Gran Sasso carbonate aquifer due to the 2009 L'Aquila earthquake. Ital. J. Geosci. (Boll. Soc. Geol. It.), 131, 459-474, doi: 10.3301/IJG.2011.34.

Lanzo G., Tallini M., Milana G., Di Capua G., Del Monaco F., Pagliaroli A., Peppoloni S. (2011) - The Aterno Valley strong-motion array: seismic characterization and determination of subsoil model. Bulletin of Earthquake Engineering, 9, 1855–1875, doi: 10.1007/s10518-011-9301-3.

Amoruso A., Crescentini L., Petitta M., Rusi S., Tallini M. (2011) - Impact of the April 6, 2009 L’Aquila earthquake on groundwater flow in the Gran Sasso carbonate aquifer, Central Italy. Hydrological Processes, 25 (11), 1754-1764, doi: 10.1002/hyp.7933.

Adinolfi Falcone R., Falgiani A., Parisse B., Petitta M. Spizzico M., Tallini M. (2008) - Chemical and isotopic (δ18O‰, δ 2H‰, δ 13C‰, 222Rn) multi-tracing for groundwater conceptual model of carbonate aquifer (Gran Sasso INFN underground laboratory – central Italy). Journal of Hydrology, 357, 368– 388, doi:10.1016/j.jhydrol.2008.05.016.

Tallini M., Gasbarri D., Ranalli D., Scozzafava M. (2006) – Investigating the epikarst by low frequency GPR: an example from Gran Sasso range (Central Italy). Bulletin of Engineering Geology and the Environment, 65 (4), 435-443, doi: 10.1007/s10064-005-0017-y.

Barbieri M., Boschetti T., Petitta M., Tallini M. (2005) – Stable isotopes (2H, 18O and 87Sr/86Sr) and hydrochemistry monitoring for groundwater hydrodinamics analysis in a karst aquifer (Gran Sasso, Central Italy). Applied Geochemistry, 20 (11), 2063-2081, doi:10.1016/j.culher.2003.05.001.

Ranalli D., Scozzafava M., Tallini M. (2004) – Ground Penetrating Radar investigations for restoration of historical buildings: the case study of Collemaggio Basilica (L’Aquila, Italy). Journal of Cultural Heritage, 5 (1), 91-99, doi:10.1016/j.culher.2003.05.001.

Petitta M., Tallini M. (2003) – Groundwater resources and human impacts in a Quaternary intramontane basin (L'Aquila Plain, Central Italy). Water International, 28 (1), 57-69.

Farroni A., Magaldi D., Tallini M. (2002) - Total sediment transport by the rivers of Abruzzi (Central Italy): prediction with the RAIZAL model. Bulletin of Engineering Geology and the Environment, 61, 121-127, doi: 10.1007/s100640100127.

Scozzafava M., Tallini M. (2001) – Net infiltration in the Gran Sasso Massif (Central Italy): Thornthwaite water budget using the CN method (Soil Conservation Service). Hydrogeology Journal, 9, 461-475, doi: 10.1007/s100400100151.

Magaldi D., Tallini M. (2000) - A micromorphological index of soil development for the Quaternary geology research. Catena, 41, 261-276.