.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

LAURA TARANTINO


Nome: Laura
Cognome: Tarantino
Qualifica: Professore associato
Settore Scientifico Disciplinare: ING-INF/05 (Sistemi Di Elaborazione Delle Informazioni)
Struttura di afferenza: Dipartimento di Ingegneria e scienze dell'informazione e matematica
Email: laura.tarantinounivaq.it
Telefono Ufficio: 0862.43.4415
Altro telefono: 3204232536
Fax Ufficio: 0862.43.4403
Home Page personale: http://www.disim.univaq.it/main/home.php?users_username=laura.tarantino


Insegnamenti tenuti - a.a.

InsegnamentoOrario di ricevimento
Calcolatori elettronici (I3N - Ingegneria dell'Informazione) Nel I semestre il ricevimento sarÓ effettuato il martedi dalle 15 alle 17, presso l'ufficio della docente (Coppito 1). Ogni variazione viene sempre tempestivamente comunicata sul sito del corso sul portale di e-learning dell'Ateneo
Progettazione di sistemi interattivi (I4I - Ingegneria Informatica e Automatica) Nel I semestre il ricevimento sarÓ effettuato il martedi dalle 15 alle 17, presso l'ufficio della docente (Coppito 1). Ogni variazione viene sempre tempestivamente comunicata sul sito del corso sul portale di e-learning dell'Ateneo



Curriculum scientifico

(Aggiornato il 15-11-2010)

Link versione stampabile (pdf)

aura Tarantino ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica all'Università di Roma "La Sapienza". Dal 1990 al 1998 è stata ricercatrice presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica (ora Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell'Informazione) dell'Università degli Studi dell'Aquila. Presso lo stesso dipartimento è, dal 1998, Professore Associato. Dal 2002 al 2005 è stata Direttore del SIFI (Servizi Informatici della Facoltà di Ingegneria) dell'Università degli Studi dell'Aquila. La sua attività di ricerca è principalmente rivolta a problematiche di Human Computer Interaction, con particolare interesse all'interazione con sistemi di basi di dati, definizione di tecniche di information visualization, di tecniche di notifica in sistemi ambientali e periferici, e di paradigmi di interazione volti a superare il gap semantico tra il data model formale sottostante e il visual model. Ha anche lavorato nel settore dei database object-oriented, concentrando tale attività di ricerca sulla definizione di query languages (visivi e non) basati sull'integrazione tra il paradigma di programmazione logica e quello orientato agli oggetti. In tutte queste aree ha pubblicato più di 80 articoli scientifici in riviste internazionali, libri e atti di convegni. Svolge lavoro di revisione per diverse riviste internazionali ed è stata membro di comitati organizzativi e comitati di programma (anche con il ruolo di program chair) in numerose conferenze internazionali. Dal 1996 al 2007 è stata membro del comitato organizzativo dell'International Working Conference on Advanced Visual Interfaces (AVI).