.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Principi di ingegneria biochimica


Denominazione del corso: Principi di ingegneria biochimica
Corso di studi: I4H - Laurea magistrale in Ingegneria Chimica
Quadrimestre/Semestre:
Anno:
Numero di moduli: 1
Crediti: 6
Ore: 60
Tipologia: B - Attività caratterizzanti
Struttura: monodisciplinare
Settore Scientifico Disciplinare: ING-IND/24 (Principi Di Ingegneria Chimica)

Docente: Alberto Gallifuoco (60 ore). Titolo copertura: cattedra (prof. associato)
Orario di ricevimento: Martedì 12-14 (Roio); giovedì 12-13 (Roio).


Programma sintetico del corso:

Cinetica enzimatica. Bioreattori. Trasporto di materia e reazioni biochimiche. Tecnologie enzimatiche industriali.

Programma esteso del corso:

Link Programma completo (PDF)    (Aggiornato il 25-09-2017)

Cinetica chimica delle reazioni enzimatiche. Fenomeni di inibizione e determinazione dei relativi meccanismi cinetici. Modelli di disattivazione dell'attività enzimatica. Cinetiche complesse. Meccanismi di reazione non convenzionali. Modelli ideali di reattori enzimatici: batch, plug-flow, reattori continui a perfetta miscelazione. Verifica delle prestazioni reattoristiche, stabilità dei CSTR enzimatici. Immobilizzazione degli enzimi: tecniche, principi di base, criteri si scelta. Efficienza di immobilizzazione e recupero di attività. Fenomeni di trasporto e reazioni biochimiche eterogenee. Modulo di Thiele, numero Damkhöler, fattore di efficienza catalitica, stima della diffusività effettiva, discriminazione del meccanismo controllante, identificazione delle cinetiche apparenti di reazione. Reattori enzimatici eterogenei: a membrana ultrafiltrante, a letto fisso, con enzima gelificato. Trasporto di ossigeno ad apparecchiature areate: regimi fluidodinamica di risalita delle bolle, calcolo dell'apporto di ossigeno, effetto della velocità di trasferimento sulla crescita microbica, scale-up delle apparecchiature areate.


Testi consigliati:

Dispense a cura del docente;

Materiale reso disponibile durante il corso

Bailey & Ollis "Biochemical Engineering Fundamentals"

Marangoni "Enzyme kinetic: a modern approach"

Segel "Enzyme Kinetics"

            
            
                         


Modalità d'esame:

Colloquio orale


Risultati di apprendimento previsti:

Sviluppare la conoscenza dell'ingegneria delle reazioni biochimiche


Link al materiale didattico:

http://ing.univaq.it/gallifuoco